Cittadini giocando è l’originale nuova iniziativa di Educazione Civica per i bambini e i ragazzi dai 3 ai 13 anni del Servizio Comunicazione del Comune di Trieste

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto triennale di comunicazione civica “A scuola… in Comune” che punta ad avvicinare bambini delle scuole d’infanzia ed elementari e ragazzi delle medie alla conoscenza della pubblica amministrazioni e al funzionamento delle istituzioni allo scopo di trasmettere loro il senso civico del bene comune attraverso il rispetto delle regole, dei doveri e dei diritti e in tal modo formare la coscienza di appartenenza alla comunità.

Partendo dalla Costituzione, il progetto tocca concetti come “l’essere cittadini, le regole del vita comunitaria, l’ordinamento dello Stato, l’organizzazione e il funzionamento del Comune che amministra la città in cui vivono”.

In definitiva, due giochi che vogliono formare per mezzo della fantasia creativa la coscienza civica dei futuri cittadini e dei potenziali sindaci nel futuro.

[Comunicato Stampa]